Ultime Notizie

Giustizia

  • 29/05/2017 01:00: Telemarketing: addio alle telefonate moleste - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Lucia Izzo - Stop alle telefonate indesiderate e al telemarketing selvaggio. Prosegue l'iter in Commissione del disegno di legge n. 2603 (qui sotto allegato), d'iniziativa del senatore Crosio, recante "Modifiche alle modalità di iscrizione e funzionamento del registro delle opposizioni di cui al comma 1 dell'articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178".L'obiettivo del disegno di legge, come si legge nella relazione d'accompagnamento, è rendere possibile a tutti gli utenti, a prescindere dal fatto che il loro numero sia o meno iscritto negli elenchi degli abbonati, la manifestazione del dissenso all'utilizzo della propria numerazione da parte di operatori per fini pubblicitari o vendita diretta o indagini di mercato.&...
  • 29/05/2017 01:00: Danni da dispositivi medici difettosi: come dimostrarli - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    Avv. Jacopo Alberghi - Il caso del paziente danneggiato da un dispositivo medico difettoso, ferma l'eventuale concorrente responsabilità della struttura sanitaria ove il dispositivo è stato applicato, rientra nell'ambito della responsabilità del produttore per prodotti difettosi. La responsabilità del produttore per prodotti difettosi Come è noto, ex art. 120, comma 1, D.Lgs. 206/2005 (cd. Codice del Consumo), il danneggiato, per dimostrare la responsabilità del produttore, deve provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra danno e difetto. Il produttore, secondo quanto previsto dal comma 2 del medesimo articolo, è invece tenuto a provare i fatti che possono escludere la sua responsabilità. La responsabilità da prodotto difettoso ha quindi natura presunta, e non oggettiva...
  • 29/05/2017 01:00: Il principio di legalità - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Chiara Ruggiero - Il principio di legalità nasce con uno scopo: garantire una maggiore tutela dei diritti del cittadino nei confronti del potere dello Stato. Esso rientra tra le fonti principali del diritto penale. Per meglio comprendere la funzione all'interno dell'ordinamento italiano che riveste questo principio garantista dobbiamo rifarci in primis alla Costituzione, che per prima recepì l'esigenza di tutelare i consociati all'interno dello Stato. Iniziamo col citare l' art 25 Cost. il quale dice che nessun soggetto può essere punito se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso. In aggiunta all'articolo sopra indicato con l'entrata in vigore del codice penale si volle trasportare all'interno anche il principio di legalità, riportandolo all'art 2 c....
  • 29/05/2017 01:00: Lavoro: arriva il libretto famiglia, come funziona - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Marina Crisafi – Un libretto famiglia per pagare babysitter, colf e badanti, ma anche giardinieri e piccoli lavori domestici e un nuovo contratto di prestazione occasionale per le aziende, PrestO. Sono questi i nuovi strumenti che dovranno sostituire i vecchi voucher recentemente abrogati per colmare il vuoto creatosi nella disciplina del lavoro occasionale. La commissione bilancio della Camera infatti ha dato il via libera agli emendamenti inseriti in corsa nella manovrina, che domani approderà in aula, con testo molto probabilmente blindato dalla fiducia, dati i tempi stretti della scadenza per la conversione del decreto legge. Ma vediamo come funzionano entrambi gli strumenti: Il libretto famiglia Si tratta di un libretto nominativo prefinanziato (come una card) repe...
  • 29/05/2017 01:00: Legge elettorale, oggi faccia a faccia Pd-M5S - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    Roma, 29 mag. (AdnKronos) - La legge elettorale parla sempre più il tedesco. Dopo il pronunciamento on line della base grillina, si rafforza il fronte dei partiti favorevoli ad adottare un sistema proporzionale con una soglia di sbarramento del 5%. L'interrogativo aperto è se un modello simile - in uno schema politico con tre partiti forti - sia effettivamente in grado di garantire stabilità delle maggioranze e governabilità. Comunque il confronto è entrato nel vivo e oggi sono previsti una serie di incontri a livello parlamentare tra Pd, M5S, Sinistra italiana e Mdp, ma non sul fronte del partito, visto che l'annunciata riunione tra Matteo Renzi e Angelino Alfano al Nazareno, data per certa, ieri è stata smentita e non si farà. Il Pd dovrà fare i conti con l'opposizione di Ap alla sogli...
  • 29/05/2017 01:00: Avvocati: tornano le tariffe minime, depositato il disegno di legge - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Lucia Izzo - Le tariffe professionali, eliminate dalla Legge Bersani, potrebbero tornare nuovamente in vigore. Dopo le numerose proteste culminate in una manifestazione svoltasi a Roma lo scorso 13 maggio (per approfondimenti: Avvocati: in marcia il 13 maggio per il giusto compenso), le richieste degli ordini professionali volte all'introduzione di una legge sul giusto compenso potrebbero essere esaudite. Tutto questo grazie al disegno di legge n. 2685 (qui sotto allegato) presentato dai senatori Bartolomeo Pepe e Michelino Davico e recante "Disposizioni urgenti per la tutela dei cittadini e della qualità del lavoro dei professionisti".La reintroduzione dei minimi tariffari, infatti, è stato un argomento molto discusso e il ddl si pone come obiettivo quello di abrogare le disposizioni s...
  • 28/05/2017 22:10: Avvocati: la segretezza della corrispondenza tra colleghi prevale anche sul diritto di difesa - Studio Cataldi - News piu' lette
    Lucia Izzo - Per il CNF è vietato produrre o riferire in giudizio la corrispondenza espressamente qualificata come riservata.
  • 28/05/2017 22:00: Divorzio: assegno solo a chi guadagna meno di mille euro al mese - Studio Cataldi - News piu' lette
    Valeria Zeppilli - Il Tribunale di Milano recepisce i nuovi orientamenti della Cassazione considerando quale parametro per valutare l'autosufficienza economica la soglia di reddito per l'accesso al gratuito patrocinio.
  • 28/05/2017 20:40: Responsabilità medica: sì al risarcimento per l'intervento inutile - Studio Cataldi - News piu' lette
    Lucia Izzo - Per la Cassazione l'intervento inutile, anche se eseguito a regola d'arte e senza far peggiorare la salute del paziente, determina un pregiudizio risarcibile.
  • 28/05/2017 20:10: Preservativi meno cari e distribuiti nelle scuole - Studio Cataldi - News piu' lette
    Gabriella Lax - Lo prevede il disegno di legge oggi all'esame delle commissioni riunite del Senato.
  • 28/05/2017 20:00: Porto d'armi: i principi da conoscere per non subire la revoca della licenza - Studio Cataldi - News piu' lette
    Francesco Pandolfi - Riflessioni sulla sentenza del Tar Brescia n. 569 del 2 maggio 2017.
  • 28/05/2017 01:00: Porto d'armi: i principi da conoscere per non subire la revoca della licenza - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    Avv. Francesco Pandolfi -- Il rilascio o la revoca della licenza di porto d'armi (e dell'autorizzazione alla detenzione) sono direttamente collegati ad un potere/scopo dell'amministrazione: la protezione dell'ordine e della sicurezza pubblica. Il perno su cui ruota la disciplina di questa materia può essere riassunto così. Ecco allora che diventa importante, ma soprattutto utile per chi appartiene al mondo armiero, prendere atto dell'esistenza di una serie di principi e criteri utilizzati dalle competenti Autorità per valutare, ad esempio, la revoca dell'autorizzazione o il divieto di detenzione. Conoscere prima questi principi può aiutare a prevenire spiacevoli conseguenze, come un provvedimento del Prefetto di divieto di detenere armi o un decreto del Questore di revoca immediata d...
  • 28/05/2017 01:00: Preservativi meno cari e distribuiti nelle scuole - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Gabriella Lax - Preservativi meno cari e distribuiti nelle scuole. Arriva la proposta di legge per il sesso sicuro, presentata ad aprile e ora è all'esame in sede referente già dal 9 maggio alle commissioni riunite istruzione pubblica, beni culturali e igiene e sanità. Si tratta di una iniziativa dei senatori Mattesini, Maturani, Albano, Astorre, Cirinnà, Cuomo, Elena Ferrara, Lo Giudice, Pagliari, Pezzopane, Puppato, Spilabotte e Zanoni dal titolo "Disposizioni in materia di educazione all'uso della contraccezione e alla sessualità consapevole per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili". L'obiettivo è chiarito dalla linee guida del ddl ossia si punta all'attuazione «di campagne informative sulla prevenzione e sulla lotta all'HIV e alle malattie sessualmente trasmess...
  • 28/05/2017 01:00: Avvocati: la segretezza della corrispondenza tra colleghi prevale anche sul diritto di difesa - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Lucia Izzo - L'art. 48 del nuovo codice deontologico forense vieta di produrre o riferire in giudizio la corrispondenza espressamente qualificata come riservata quale che ne sia il contenuto, nonché quella contenente proposte transattive scambiate con i colleghi a prescindere dalla suddetta clausola di riservatezza. Tale norma deontologica è dettata a salvaguardia del corretto svolgimento dell'attività professionale e, salve le eccezioni previste espressamente, prevale persino sul dovere di difesa.Lo ha stabilito il Consiglio Nazionale Forense nella sentenza n. 315/2016 (qui sotto allegata) pubblicata sul sito istituzionale il 24 maggio 2017 a seguito del ricorso di un avvocato a cui il competente COA aveva inflitto la sanzione della censura.Il legale è incolpato da un collega di "esser...
  • 28/05/2017 01:00: Divorzio: assegno solo a chi guadagna meno di mille euro al mese - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Valeria Zeppilli – Se il coniuge guadagna poco meno di mille euro al mese, alla luce dei nuovi orientamenti espressi dalla Corte di cassazione non ha diritto all'assegno divorzile. Questo è quanto emerge dalla sentenza emessa dal Tribunale di Milano il 22 maggio 2017, che ha subito recepito quanto sancito dai giudici di legittimità nella rivoluzionaria sentenza numero 11504/2017, ribadendo che il pregresso tenore di vita matrimoniale non è più un presupposto per il riconoscimento del mantenimento, che spetterà invece solo se l'ex richiedente non è indipendente economicamente. L'indipendenza economica Il Tribunale di Milano, nella predetta sentenza, ha inoltre precisato che per indipendenza economica deve intendersi la capacità che una persona adulta e sana ha di provvedere al propri...
  • 28/05/2017 01:00: Multe: come impugnarle - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    Guida e formule per la redazione dei ricorsi...
  • 28/05/2017 01:00: Responsabilità medica: sì al risarcimento per l'intervento inutile - Studio Cataldi - il diritto quotidiano. Notizie giuridiche, leggi e sentenze.
    di Lucia Izzo - In tema di responsabilità sanitaria, qualora un intervento operatorio, sebbene eseguito in modo conforme alla lex artis e non determinativo di un peggioramento della condizione patologica che doveva rimuovere, risulti, all'esito degli accertamenti tecnici effettuati, del tutto inutile a poichè la struttura sanitaria ha omesso l'esecuzione dei trattamenti preparatori all'intervento che la lex artis ritiene necessari per assicurarne l'esito positivo, nonché l'esecuzione o prescrizione dei necessari trattamenti sanitari successivi, si configura una condotta della struttura che risulta di inesatto adempimento dell'obbligazione. Poichè l'intervento si è concretato in un'ingerenza inutile sulla sfera psico-fisica della persona, si realizza un danno evento, ossia una lesione ingiu...
  • 27/05/2017 22:20: Addio ai vitalizi dei parlamentari - Studio Cataldi - News piu' lette
    Gabriella Lax - Approvata dalla commissione affari costituzionali della Camera la proposta di legge che applica il sistema contributivo alle pensioni dei parlamentari.
  • 27/05/2017 22:10: Iva sulle bollette: arriva la class action per il rimborso - Studio Cataldi - News piu' lette
    Marina Crisafi - Raccolte 53mila firme per la petizione lanciata sul web, per promuovere la class action contro le società di luce e gas.
  • 27/05/2017 22:00: Vaccini: 75mila firme per la petizione contro il decreto - Studio Cataldi - News piu' lette
    Gabriella Lax - La petizione voluta dal Codacons che ha annunciato l'impugnazione del provvedimento ritenuto palesemente incostituzionale.
  • 27/05/2017 21:50: Monete da 1 e 2 centesimi: addio definitivo da gennaio - Studio Cataldi - News piu' lette
    Marina Crisafi - Approvato dalla commissione bilancio della Camera l'emendamento che prevede lo stop del conio delle monetine.
  • 27/05/2017 21:40: È stalking entrare nel profilo Facebook dell'ex - Studio Cataldi - News piu' lette
    Lucia Izzo - Per la Cassazione anche le abusive intrusioni nell'account e-mail e nel profilo Facebook contribuiscono a integrare le condotte persecutorie.
  • 27/05/2017 09:00: Avvocati e magistrati disonesti: pene più severe - Studio Cataldi - News piu' lette
    Lucia Izzo - Approvato in Senato il ddl che inasprisce le pene per concussione, corruzione in atti giudiziari, millantato credito e traffico di influenze illecite.
  • 26/05/2017 22:00: Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio - Studio Cataldi - News piu' lette
    Marina Crisafi - In allegato il bando dell'ente previdenziale forense destinato ai giovani avvocati. Domande entro il 31 ottobre.
  • 26/05/2017 18:50: Cnf: sospeso l'avvocato che ritarda a fatturare i compensi - Studio Cataldi - News piu' lette
    Lucia Izzo - Il codice deontologico obbliga l'avvocato ad emettere fattura tempestivamente e contestualmente alla riscossione dei compensi.
  • 29/03/2015 01:00: Il contratto di locazione - contenuto e forma. Con fac-simile - Studio Cataldi - News piu' lette
    - Guida legale al contratto di locazione. Il contenuto dei contratti di locazione può variare in ragione della tipologia contrattuale specifica che le parti, di comune accordo, intendono porre in essere e delle clausole che le stesse inseriscono nell'ambito della loro autonomia negoziale (salvo, ovviamente, la nullità di eventuali patti contra legem). Tuttavia, pur nella diversità degli schemi contrattuali (predefiniti o liberamente predisposti dalle parti) e indipendentemente dalla tipologia degli stessi, possono individuarsi alcuni elementi tipici cui il locatore e il conduttore devono attenersi nella redazione di un contratto.
  • 06/01/2015 01:00: Come si impugna una contravvenzione. Guida con articoli, sentenze e formule per la redazione dei ricorsi - Studio Cataldi - News piu' lette
    Marina Crisafi - Ben vengano le contravvenzioni per illeciti stradali, se servono a moralizzare la condotta dei cittadini al volante o al manubrio! Qualche volta, però, anche i vigili (e gli autovelox) possono sbagliare... Specie ora, poi, che la Corte di Cassazione ha  messo in discussione la validità delle multe per eccessi di velocità registrati dai tanto odiati autovelox, cresce il numero di utenti della strada che ritengono di aver subito delle contestazioni ingiuste e, conseguentemente, vorrebbero vedere cancellata la propria contravvenzione.Ma come si fa a impugnare una contravvenzione? Facciamo un rapido ripasso!.