Archivi categorie: Iva sulla Tia

TIA Straordinaria 2011–Al Ricorso per le utenze private ci pensiamo noi

Apprendiamo con piacere che l’Associazione Commercianti ha deciso, alla fine, di seguire il nostro esempio riconoscendo, di fatto, la correttezza di quella che è sempre stata la nostra linea d’azione, abbandonando l’idea di improbabili ricorsi in Cassazione e decidendo, finalmente, di ricorrere alla Commissione Tributaria.

Rammentiamo infatti che la nostra Associazione ha già fornito gratuitamente ai Cittadini, ed in

Continua a leggere

TIA Straordinaria 2011: Sentenza del TAR annullata dal Consiglio di Stato

Buone_Notizie_Cattive_NotizieLa TIA Straordinaria, purtroppo, sembrerebbe dovuta. Buone notizie invece sul fronte Acqua.

Apprendiamo dalla Stampa la notizia che il Consiglio di Stato avrebbe ribaltato la Sentenza del TAR ottenuta a suo tempo da Codacons e Ass.Com. e, purtroppo, proprio a causa di questa bocciatura,  la TIA Straordinaria 2011 sarebbe, al momento, dovuta, e va pagata, come detto anche dai liquidatori,

Continua a leggere

TIA Straordinaria: CODACONS a Civitavecchia? Da quando?

Il Ricorso al Presidente della Repubblica di MDC sull’intera HCS (e non solo sulla TIA) è pendente da anni, e senza raccogliere alcun “modulo”.  Non è avviare azioni interminabili la strada per la soluzione, ma confrontarsi.

De Paolis  – Codacons a Civitavecchia, De Paolis – Consigliere Comunale a Civitavecchia, che relazione c’è?

I Volontari di MDC Civitavecchia, per regolamento interno,

Continua a leggere

TIA 2011: Chi ha parlato SOLO di Class Action?

Chi strumentalizza cosa? Ci saranno sanzioni per gli aderenti alla Class Action? Cosa c’entrano i lavoratori assunti? Non si cerchi di confondere od intimorire i cittadini!

Riaprono i termini per aderire all’azione collettiva: non costa nulla, non sarà possibile per il Comune imporre sanzioni, basta una fotocopia del documento e del codice fiscale, può presentarla l’intestatario della bolletta, e si

Continua a leggere

TIA 2011, ORA interviene l’Assessore: ma il dialogo?

Singolare botta e risposta a distanza tra Comune ed Associazioni di Consumatori, e la Democrazia resta sempre l’unica sconfitta.

Continua con successo l’adesione alla Class Action lanciata dalla nostra associazione, ed invitiamo chi ancora non lo ha fatto di venire a firmare in via Buonarroti 138.

I Cittadini non sono un “bancomat” per risanare i disastri della politica.

tasca_soldiCivitavecchia: Leggiamo,

Continua a leggere

Civitavecchia: parte la CLASS-ACTION contro la TIA Straordinaria 2011

class-actionCome al solito il Sindaco di Civitavecchia non ha ritenuto necessario, quantomeno, incontrare i Consumatori, mostrando totale disinteresse per chi la tariffa la paga.

Eppure volevamo solo chiedere, carte alla mano, come il denaro della TIA Straordinaria sarebbe stato utile al salvataggio delle municipalizzate, e come sono stati perseguiti i responsabili della situazione.

Il Sindaco, pur di non incontrarci

Continua a leggere

Fatti Sentire – IVA SULLA TIA: ancora nessuna risposta. Sollecitiamo insieme il Ministero

Mentre Federambiente diffida il Governo a rimborsare il miliardo indebitamente introitato, il Governo, definisce la vicenda “squisitamente politica” e ancora non dice cosa vuole fare per non deludere le aspettative dei cittadini.

Le Sentenze della Corte Costituzionale vanno rispettate? Questa è la domanda che lanciamo nell’etere oggi e che sembra senza risposta.

Tutto nasce dalla Sentenza 238/2009 della Suprema Corte

Continua a leggere