Fontanarossa chiude per 1 mese, che ne sarà del traffico aereo?

Dopo i disagi causati dal fallimento della WindJet arrivano altri “guai” per quasi 500.000 passeggeri. Dal 5 novembre al 5 dicembre, verrà chiuso l’aeroporto Fontanarossa di Catania per l’ammodernamento delle piste. Che ne sarà del traffico aereo su Catania? L’ipotesi, che domani sarà vagliata nel corso di una riunione all’Enac, è quella di utilizzare, come scalo sostitutivo, l’aeroporto di Sigonella. Una scelta condivisa anche dal Codacons che, a tutela dei passeggeri, ha fatto sapere di voler proporre “ai vertici della società di gestione dello scalo di Catania di organizzare e portar avanti i lavori per il rifacimento della pista in orari notturni o comunque in momenti che non creino disagi ai passeggeri. Tutto, ovviamente, in assoluta sicurezza”.

Print Friendly