Italia a Tavola 2012: con Legambiente illegalità ed eccellenze alimentari

 

MANIFESTAZIONE SOSPESA

Un’indagine completa su tutta la filiera dell’agroalimentare italiano.

Quello che è un settore trainante della nostra economia, non brilla, purtroppo, solo per le preziose eccellenze qualitative note nel mondo, ma anche per il gran numero dei controlli e delle ispezioni sistematicamente effettuate dai diversi organismi preposti a garantire la legalità e la sicurezza in un comparto produttivo intimamente legato anche alle nostre questioni culturali, identitarie, tipiche.

Sono questi i temi e i dati che e Legambiente ed MDC analizzano ogni anno con il rapporto "Italia a tavola" sulla sicurezza alimentare nel nostro paese.

Da questa attività nasce ogni anno un dossier che accende i riflettori sui casi di illegalità nella filiera alimentare, che vanno dalla sofisticazione dei prodotti a marchio protetto al commercio criminale di prodotti pericolosi per la salute dei consumatori, sottolineando però al contempo la preziosa attività di controllo delle Forze dell’Ordine e la crescente consapevolezza nei produttori dell’importanza del cibo sicuro e di qualità.

In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando la ricerca smodata dei risparmi, che ha portato anche ad una inedita contrazione dei consumi alimentari di base, può fornire involontaria sponda proprio a quei prodotti che, essendo contraffatti o, comunque, eludendo gli obblighi a tutela della sicurezza dei consumatori, possono permettersi di sfoggiare un costo minore.

Consigliamo quindi di partecipare all’incontro del 10 settembre a Roma. Per info ufficiostampa@mdc.it oppure 06/4881891

(Visited 3 times, 1 visits today)
Parole Chiave: , , , , , , , ,