Uffici capillari e innovativi, Poste e Anci rinnovano impegno

Anci e Poste Italiane hanno rinnovato oggi l’impegno comune finalizzato a mantenere la capillarità della rete di uffici postali su tutto il territorio. Ma non solo. Si sono dette disposte anche a ricercare adeguate forme di collaborazione e di condivisione per ampliare i servizi resi dagli uffici postali, fino a farne sportelli multiservizi in grado di fornire ai cittadini, non solo i tradizionali prodotti postali e finanziari, ma anche servizi innovativi sviluppati in collaborazione con le Pubbliche Amministrazioni locali, come il rilascio di certificati anagrafici e camerali, visure catastali, certificazioni INPS, prenotazione prime visite, ritiro referti, pagamento di ticket sanitari e dei tributi locali con consultazione della propria posizione debitoria, e permessi di soggiorno per cittadini stranieri. Il tutto con un unico obiettivo: rendere al cittadino servizi potenziati e innovativi.

Print Friendly