Equitalia: prosegue la “campagna trasparenza”

Entra nel vivo la “campagna trasparenza” avviata da Equitalia, che con questa operazione intende portare all’attenzione dei cittadini informazioni veicolate da video-guide, poster e pieghevoli che “spiegano in modo veloce e pratico tutto quello che c’è da sapere su cartelle, rate e procedure di riscossione alla luce delle recenti modifiche normative”, si legge in una nota. L’obiettivo della campagna è di “aumentare la gamma di strumenti utili per costruire un rapporto basato sulla massima collaborazione e sul dialogo con i cittadini”.

Dalla homepage del sito di Equitalia si possono consultare tre mini filmati. Il primo riguarda le principali novità normative in materia di riscossione e spiega cosa fare quando si riceve una cartella, le modalità di pagamento, i nuovi limiti per fermi amministrativi, ipoteche e pignoramenti, e le comunicazioni che Equitalia invia per informare i cittadini. Il secondo video spiega come rateizzare le cartelle, mentre il terzo illustra i casi in cui ci si può rivolgere direttamente a Equitalia se si ritiene che la cartella non sia dovuta, con tutti i dettagli sulla sospensione della riscossione.

Sono poi disponibili negli sportelli Equitalia e sul sito internet pieghevoli e brochure sulle informazioni utili in caso di pagamenti a rate o cartelle ritenute da non pagare. Dal 31 luglio, inoltre, si può contattare Equitalia attraverso un unico numero da tutta Italia: 800 178 078 da telefono fisso e 02 3679 3679 dal cellulare o dall’estero.

Print Friendly