No al Carbone

Il Movimento Difesa del Cittadino, a livello nazionale, è vicina e collabora spesso con Legambiente che ha avuto modo di affermare, nel dossier “Stop al Carbone 2009” del 18 febbraio di quest’anno, che “Le rilevanti emissioni specifiche di CO2 della produzione elettrica da carbone sono inevitabili. Anche le centrali di nuova generazione come quella di Civitavecchia non riescono a scendere al di sotto dei 770 g CO2/kWh, quasi il doppio di quello che emette una moderna centrale a ciclo combinato a gas naturale. Il carbone “pulito” sotto questo punto di vista non esiste visto che ad oggi non c’è possibilità di intercettare l’anidride carbonica al camino evitandone la sua emissione in atmosfera.”.

NOI E LEGAMBIENTE SIAMO CONTRARI AL CARBONE NELLE CENTRALI ELETTRICHE

Ed abbiamo fatto anche noi molti interventi in merito al problema del Carbone a Civitavecchia.

Se vuoi, firma la nostra petizione per non far convertire a carbone la Centrale di Torre Valdaliga Sud

(Visited 3 times, 1 visits today)
Parole Chiave: ,